Robin Hood in laguna

Robin Hood in laguna! E’ questa la suggestione offerta sabato 28 febbraio al Teatro di Lizzana per il Sipario d’Oro dal Teatroimmagine di Venezia. Mito, leggenda, cronaca: molti scrittori hanno raccontato le imprese del popolare Robin, che al contrario di quanto si pensava, secondo questo spettacolo in stile Commedia dell’Arte…. nacque in laguna.

É una vicenda di amicizia, di amore e di giustizia, di libertà e di oppressione, comica e drammatica, dove la speranza e il credere nei valori veri della vita “danno – secondo il regista Benoit Roland – coraggio e voglia di migliorare questo pazzo mondo”.

L’appuntamento è per le ore 20.45. Informazioni e prenotazioni allo 0464 480686.

Sempre sabato 28 febbraio gli appuntamenti del Sipario d’Oro, il Festival di teatro amatoriale promosso dalla Comunità della Vallagarina, proseguono in altri quattro teatri. A Serravalle la Compagnia Argento Vivo di Cognola è in scena con “Quello….buonanima” di Ugo Palmerini, ad Avio il Teatro dell’Attorchio di Cavaion Veronese presenta “Tutti i matti i fa i sò atti. Gianmaria no” da testi di Shakespeare e Goldoni, a Trambileno la Filogamar di Cognola interpreta “Masa vecio per me fiola” di Loredana Cont, a Pedersano è sul palco El Mesedò di Panchià con “Tocatì” di Giorgio Tosi tradotto in dialetto trentino.

promuovere salute e 3 omega 3

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *